Open Text Content Server

Open Text Enterprise Content Management

ID Technology propone soluzioni dedicate a grandi aziende, gruppi ed organizzazioni, soluzioni per la governance dei contenuti e dell'informazione basate su prodotti Open Text, per cui produce anche due moduli rivenduti da Open Text in tutto il mondo:

Semantica italiana

Semantica, che cos'è? Rinviando per una risposta a questa domanda all'ottimo articolo pubblicato da Carlo in questo blog, mi preme qui sottolineare due aspetti critici per la reale applicazione delle tecnologie di navigazione semantica in contesti aziendali:

OpenText *really* Everywhere

Avevamo appena segnalato la nuova versione del prodotto OpenText Everywhere per la distribuzione dei documenti del Content Server non più solamente su Blackberry ma anche su iPhone, che la stessa OpenText rilancia con l'accordo di acquisizione di wecomm, società specializzata nella diffusione di contenuti via dispositivi mobili. Non più dunque solamente la fascia alta, ma anche quella più popolare e potenzialmente più numerosa, composta da Android, Windows Mobile e Symbian.

Documenti e workflow sempre con te

Vorresti accedere ai documenti aziendali dovunque tu sei? Poter approvare le richieste dei tuoi collaboratori ed essere tempestivamente informato di quelle del tuo capo mentre sei fuori ufficio?

Se hai un Blackberry o un iPhone, oggi puoi: con OpenText Everywhere accedi da questi dispositivi mobili alla più completa soluzione documentale esistente al mondo, OpenText ECM Suite, integrabile con SAP.

OpenText Everywhere ti permette non solo di ricercare, consultare ed archiviare i documenti nel repository aziendale, ma anche di partecipare da remoto ai flussi di lavoro, compilando moduli on line e scegliendo tra le opzioni predefinite per il proseguimento del processo, andando quindi ben oltre ciò che puoi fare con la posta elettronica.

Semantica e Produzione documentale: due interessanti acquisti di Open Text

Negli ultimi mesi Open Text sembra aver accelerato la politica di crescita per acquisizione, con un occhio di riguardo al completamento della propria offerta dal punto di vista funzionale. Due acquisti in particolare appaiono destinati ad arricchire stabilmente ed in modo significativo la capacità complessiva di content management di Open Text: Nstein e Streamserve.

Protocollo con OpenText ADN

Il Protocollo è una funzione essenziale per qualunque organizzazione che debba tenere sotto controllo il flusso dei propri documenti che la impegnano verso terzi. In particolare, per Pubbliche Amministrazioni italiane esistono norme specifiche di protocollazione, emanate da DigitPA (ex CNIPA).

Partecipa al blog sui prodotti Open Text

ID Technology apre un blog, in cui i nostri esperti raccontano le proprie esperienze coi prodotti Open Text, ne suggeriscono nuovi utilizzi ed applicazioni, svelano alcuni trucchi, riflettono sul presente e sul futuro dell'Enterprise Content Management.

Il Blog è ovviamente accessibile a tutti ma, solo per i nostri clienti e partner, esiste la possibilità di registrarsi per commentare gli articoli pubblicati, chiedere chiarimenti, orientare il taglio dei prossimi articoli, accedere a materiale a loro riservato, partecipare a sondaggi etc.

Con la collaborazione attiva di tutti vorremmo far crescere il Blog al servizio della comunità italiana degli utenti Open Text.

Open Text ECM suite 2010

 

Open Text ECM Suite 2010 è la naturale evoluzione della precedente suite, rinnovata ed arricchita di nuovi componenti in grado di allargare ulteriormente la ragnatela di connessioni verso le applicazioni integrate; attraverso l’acquisizione di nuove società, Open Text è in grado quindi di aggiungere “periodicamente” nuovi mattoncini alla propria suite, questo è il caso della suite 2010, forte dell’integrazione di nuovi prodotti (NSTEIN, VIGNETTE ecc).

Open Text rilascia la versione 10.3 di Collections Server e Library Management

Open Text ha annunciato l'uscita delle nuove versioni di OT Collection Server (Basis) e OT Library Management (Techlib).

La release 10.3 di Collection Server introduce nuovi miglioramenti che potenziano le funzioni di "Information Retrieval" e di "Collection Management", oltre a facilitare l'amministrazione del sistema.

Alcune novità introdotte sono:

  • Potenziamento di Concept Mining e Clustering, integrate con i tesauri;
  • Estensione al supporto di documenti Microsoft Office 2007-2010
  • Integrazione degli accessi single-signon con Directory Services
  • Supporto dei sistemi HP-UX (11iv2 e 11iv3), Windows server 2008 (32 o 64 bit)
  • Potenziato il modulo Web Administrator

La release 10.3 di Library Management sviluppa ed incorpora i suggerimenti dati dagli utilizzatori per una migliore e più semplice gestione del sistema Biblioteca-Centro Documentale.